Voltaire, tra propaganda e menzogna

Marion Sigaut

Voltaire!
Poche figure dei Lumi sono state tanto celebrate. In Francia a lui sono dedicate piazze, scuole, viali. In Italia è divenuto il simbolo della tolleranza, tanto che la sua lettura è raccomandata da insegnanti e dirigenti scolastici, fosse anche solo per il celeberrimo «Non condivido la tua opinione, ma darei la vita perché tu possa esprimerla», che, in realtà, egli mai pronunciò in questi termini. Di Voltaire la scuola ha sinora trasmesso un’immagine quasi agiografica, restia ad accettare i numerosi lati oscuri di questa complessa personalità del secolo XVIII.
[…]

VAI ALLA SCHEDA

 

Xhome

Ultime News

In evidenza

Anderious G.Oraha
si aggiudica la
DECIMA EDIZIONE
DEL PREMIO
“TESTIMONE DI PACE”

La premiazione
Mercoledì 18 Novembre 2015
presso il Teatro Splendor di Ovada (ore 21)

Autori: E. M. Salati e C. Zappa

Pensare la scuola come «vivaio di relazioni umane» significa richiamare l’attenzione sulla dimensione di contatto e di interscambio che intercorre quotidianamente fra insegnanti e studenti, impegnati nella complessa e sfidante avventura di «imparare a … Vai alla scheda del libro

Autore: Gaetano Oliva

Questo testo intende analizzare, all’interno di un contesto globale, come e perché la Forza Armata Cilena, “costituzionalista” e tradizionalmente apolitica, prese il potere l’11 settembre del 1973.
Da tale data un esercito … Vai alla scheda del libro


I più venduti

Incontro con
Emiliano Ponzi

Emiliano Ponzi racconta
il mestiere di illustratore e
di come ha realizzato la copertina
di “Una Storia Irachena”.

Vai alla scheda del libro

adminHome