Tessitrici di storie

18.00 

Categoria: .
Descrizione

Autori: E. M. Salati e C. Zappa

ISBN: 9788897160298
PAG: 200
Dimensioni: 145x210x15

Come avvengono la ricerca, l’azione e la formazione sul narrare nella scuola dell’infanzia?
Che cos’è una ricerca/azione?
Quali sono le categorie di un laboratorio di narrazione?
Quale relazione tra laboratorio e autoriflessività?
E infine, come scoprire una didattica tra narrazione e ricerca?
Il volume “Tessitrici di storie” racconta gli itinerari didattici e formativi vissuti personalmente da alcuni educatori. AMISM ha raccolto in questo libro le loro riflessioni sui corsi di ricerca/azione e formazione, nella forma letteraria della narrazione di storie, andando per questo in una direzione che sta rappresentando uno stile argomentativo e restituendo al lettore un volume che ne è memoria e risposta.

Enrico M. Salati: è stato insegnante elementare, dirigente scolastico, ricercatore presso l’IRRSAE Lombardia, docente di didattica all’Università Cattolica di Milano e Brescia presso la Facoltà di Scienze di Formazione e la SSIS. Attualmente conduttore di laboratorio didattico presso la stessa Università, partecipa ad attività formative e di ricerca, segnatamente nel campo dell’Educazione alla Teatralità col prof. Gaetano Oliva. Collaboratore di riviste didattiche e autore di pubblicazioni, è responsabile pedagogico dell’AMISM-FISM delle province di Milano e Monza Brianza.

Cristiano Zappa: dapprima insegnante nella scuola dell’infanzia e poi nella scuola primaria, è formatore di insegnanti e collaboratore di riviste didattiche, oltre che autore di pubblicazioni in questi ambiti. Attualmente impegnato nella ricerca in campo didattico-pedagogico e di educazione alla teatralità, è tutor organizzatore di tirocinio nel corso di laurea di Scienze della Formazione primaria presso l’Università Cattolica di Milano, oltre che essere coordinatore provinciale dell’AMISM-Fism per la provincia di Monza Brianza.

Disponibile anche su digital.casalini.it

Share this post