Visualizza carrello “Conoscere per indizi: L’interpretazione come percorso di verità” è stato aggiunto al tuo carrello.

Scenografie Ibseniane

18.00 

Categoria: .
Descrizione

Autore: Virginia Martelli

ISBN: 9788897160106
PAG: 148
Dimensioni: 145x210x10

Il lavoro condotto in queste pagine vuole dare risposta agli interrogativi che sorgono in merito al rapporto tra la lettura di un testo (drammaturgia) e lo spazio scenico realizzato per la sua messinscena (scenografia).

Partendo dall’analisi di tre opere del drammaturgo norvegese Henrik Ibsen e dal raffronto tra le didascalie dei testi e la loro messinscena, l’autrice compie una vera e propria rilettura delle drammaturgie, sottolineandone aspetti inusuali e cogliendone peculiarità e significazioni altrimenti celate. Hedda Gabler, Brand e Peer Gynt costituiscono le tre opere ibseniane analizzate in questo scritto.

Virginia Martelli
Laureata all’Università di Torino con una tesi sugli scritti teatrali del norvegese Henrik Ibsen.
Le sue due grandi passioni, architettura e letteratura, l’hanno sempre guidata negli studi e nel lavoro di giornalista ed editore.

Disponibile anche su digital.casalini.it

Share this post